Luoghi da visitare

 

Luoghi da visitare   

turismo sanitario

Vecchie chiese di legno

Situate nei Villaggi di Jablanica e Dobroselica
Zlatibor occidentale

 

turismo sanitario

Il Monastero Uvac

Situato sulla riva nord del fiume di Uvac
Zlatibor occidentale

 

turismo sanitario

Il Canyon del fiume Uvac

Parco Naturale di Uvac, noto per gli spettacolari meandri dell’omonimo fiume, habitat del rarissimo grifone, un posto incantevole, una natura selvaggia ed incontaminata di rara bellezza
Zlatibor occidentale

 

turismo sanitario

Fontana del re Alexander I

Situato nella localita Kraljeve Vode
Zlatibor Centrale

 

turismo sanitario

Vecchio museo del villaggio Sirogojno

Sirogojno, un museo a cielo aperto, con le sue case tipiche di legno, i studi artigianali e la chiesa. È stato conservato e ricostruito nel Museo di Architettura Nazionale.
Sud-Est Zlatibor

 

turismo sanitario

Cascata Gostilje

Situata vicino a Gostilje.
Sud-Est Zlatibor

 

turismo sanitario

La grotta dello Stopic

Situata vicino a Gostilje, una grotta chiamata Pecina di Stopica, una delle più belle di Serbia   
Sud-Est Zlatibor

 

turismo sanitario

Tornik

Il più alto picco di Zlatibor con un centro sciistico e pista di pattinaggio
Zlatibor Centrale

 

turismo sanitario

Otto di Sargan

L'Otto di Sargan, una vecchia ferrovia con il suo treno a vapore, chiamato Cira, forse l’ultimo del suo genere rimasto al mondo, costruita 100 anni fa, che collega Drvengrad (Città di legno)  con il secondo progetto di Kusturica chiamato Kamengrad, (Citta di Pietra), situato sull’altra sponda del fiume Drina.
Tara-Zlatibor

 

turismo sanitario

Drvengrad

Città di legno, conosciuta con tre nomi diversi: Küstendorf, Drvengrad oppure Mecavnik, è un villaggio tradizionale serbo nato da un sogno di Emir Kursturica durante le riprese del suo film La vita è un miracolo.
Tara-Zlatibor